"Agnello cace e ova": un must della cucina abruzzese

"Agnello cace e ova": un must della cucina abruzzese!

agnello-cacio-uova.jpg
agnello-cacio-uova.jpg

Jubatti, tradizionalmente carni, ma anche tradizionalmente abruzzese! Ecco perché abbiamo scelto la ricetta dell’agnello cace e ova.

Ne esistono molte varianti, di casa in casa, di paese in paese della nostra regione, sia per la scelta degli ingredienti sia per le modalità di preparazione.

È un piatto molto nutriente e genuino, che ben si abbina a vitigni tipici locali come il rosso e corposo Montepulciano d'Abruzzo o il bianco secco Pecorino.

 

Gli ingredienti fondamentali che non possono assolutamente mancare sono l’agnello - prova quello del Centro Italia Jubatti certificato IGP - le uova fresche ed il pecorino abruzzese.

 

Lista della spesa:

800 gr cosciotto di agnello
4 uova
80 gr pecorino abruzzese grattugiato
1 spicchio d’aglio
1 rametto di rosmarino
200 ml di vino bianco secco
Succo di mezzo limone
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
Sale q.b.
Pepe q.b.

 

Pronto in 4 passaggi:

1/4 - Disossate il cosciotto d’agnello, eliminate il grasso e tagliate dei cubetti dal lato di circa 3 cm (come per uno spezzatino).

2/4 - In una padella mettete l’olio extravergine di oliva, lo spicchio d’aglio tagliato a metà e il rametto di rosmarino e fate rosolare l’aglio; poi aggiungete i cubetti di agnello e fatelo rosolare a fuoco vivo su tutti i lati.

3/4 - A questo punto sfumate con il vino bianco, salate e fate cuocere a fuoco basso e con il coperchio per circa 30 minuti, facendo attenzione a non lasciare asciugare troppo la carne. Quando la carne di agnello sarà cotta e tenera eliminate il rametto di rosmarino.

4/4 - Sbattete le uova in una ciotola, aggiungete il pecorino grattugiato e il succo di mezzo limone e versate questo composto sull’agnello ormai cotto. Mescolate bene per distribuire il sughetto e fate cuocere l’uovo.

Servite l’agnello cacio e ova ben caldo!

 

Fonte: Giallo Zafferano

Commenti

Scrivi la risposta a questa domanda: 8 + 9?
Non ci sono commenti